Andrea Poli, centrocampista del Milan fino alla scorsa stagione, è approdato a Bologna, alla corte del tecnico Roberto Donadoni durante l’estate.

Il centrocampista ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale del club emiliano.

Ecco riportate alcune delle sue dichiarazioni: “Il mio giocatore preferito da bambino? Giocano ancora, sono Pirlo e De Rossi. Se fossi un tifoso il mio idolo sarebbe Roberto Baggio. Il compagno più casinista? È Mimmo Maietta. Quello più vanitoso Mirante. Il mio compagno di stanza è Palacio, che è anche il calciatore che non avrei voluto trovarmi contro. Di Bologna mi piace la sua vivibilità. Il ricordo più bello è della prima partita: mi hanno colpito l’atmosfera e l’appoggio dei tifosi”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008