Il Bologna dopo la dura sconfitta subita in casa contro il Napoli è pronta a ripartire per conquistare nuovamente i tre punti.

Sul momento dei rossoblu si è espresso l’esperto Antonio Mirante, presente allo store nella Galleria Cavour della città emiliana. Ecco le parole del giocatore secondo quanto riportato dal Corriere di Bologna:

“Non un bel periodo per me, ma mi reputo davvero fortunato dato che posso ancora giocare a calcio. Sul gol di Ljajic potevo fare meglio, ma nel mio ruolo bisogna cancellare e ripartire. Ho rivisto anche la rete di Callejon e lì devi decidere in un secondo: potevo dare una mano a Masina, ma anche lui non è stato facilitato dalla parabola. Potevamo fare meglio e comunque il Napoli ne ha fatte centinaia di reti così. Siamo confortati dalla prestazione col Napoli anche se il gol subito ci ha un po’ tagliato le gambe e non deve accadere. Con la Fiorentina dovremmo ripetere quella prestazione”

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.