A parlare a Sky Sport è stato il difensore del Bologna, Daniele Gastaldello.

Queste le sue parole riportate da itasportpress.it: “Questo Bologna ha ampi margini di miglioramento, ma serve lavorare tanto. Lo stiamo facendo, questa settimana avremo amichevoli importanti. Quest’anno vogliamo avere più possesso palla e creare più occasioni da goal, dietro dovremo essere bravi, ma anche i due in mezzo al campo che faranno un lavoro molto dispendioso”.

I nuovi arrivi dietro? “Non cambia niente, la concorrenza è la base per crescere. Nessuno ha il posto fisso, va guadagnato durante la settimana. La differenza la farà chi starà sempre sul pezzo”.

Io via dal Bologna? “Sono tante chiacchiere. Io penso al presente, penso a lavorare. Sto bene a Bologna e non ho nessuna voglia di muovermi, ma il mercato cambia da un giorno all’altro. Io voglio allenarmi bene e pensare al presente, quello che sarà lo vedremo”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008