Bologna, Donadoni: “Obiettivo crescita di mentalità. Palacio in recupero”

donadoni
Roberto Donadoni

Dopo il brutto scivolone di domenica scorsa contro la SPAL, il Bologna, impegnato domani pomeriggio contro l’Atalanta, proverà a tornare alla vittoria di fronte ai propri tifosi.

L’allenatore dei rossoblù Roberto Donadoni ha parlato di fronte alla stampa alla vigilia del match contro la Dea, analizzando anche la sconfitta della passata settimana: “A Ferrara c’è stata una buona prestazione, considerando che eravamo in dieci. Abbiamo tenuto fino all’inizio del secondo tempo, creando anche delle situazioni pericolose. Contro l’Atalanta servirà grande determinazione, e saper ripartire con grande veemenza. Loro in questi anni hanno acquisito una mentalità importante, che gli ha permesso di fare un passo avanti notevole. E’ un obiettivo che dobbiamo avere anche noi: cercare sempre la vittoria a prescindere dall’avversario“.

L’ex tecnico del Parma ha poi proseguito: “L’errore di Destro a Ferrara? Rientra nella casistica, ma finita la partita non se ne riparla. Deve avere la voglia di ripartire e riscattare un’occasione mancata. Palacio? sta rientrando, ieri ha dato segnali positivi, fra una settima potrebbe essere a posto. Futuro? Col presidente per ora pensiamo al presente e a finire bene il campionato“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI