Domani sera sfida difficile per il Bologna di Roberto Donadoni che dovrà affrontare il Napoli.

Di questa partita ha parlato proprio il tecnico degli emiliani in conferenza stampa: “Quella di Sarri è una delle squadre più forti, per noi è un appuntamento importantissimo ed il risultato vale tanto. Detto questo, sarà inutile pensare al loro valore, dobbiamo concentrarci su quanto possiamo fare noi.

Il 7-1? Non ci dobbiamo pensare, anche se è una macchia. Il Napoli è superiore dal punto di vista individuale, ma noi dovremo ragionare come squadra, come collettivo. L’inizio di stagione? Le prime due giornate sono state discrete, ma il Bologna deve migliorare tanto. Le condizioni di Maietta? E’ in crescita, oggi e domani mattina lo valuterò. Palacio? Fisicamente è brillante, ragionerò anche insieme a lui del suo utilizzo ma è difficile prevedere quanti minuti a nelle gambe”.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio: milanista.