Bologna, Donadoni: “Destro ritroverà se stesso”

donadoni

Reduce da due sconfitte consecutive il Bologna di Donadoni domani sera sarà impegnato all’Olimpico contro la Roma.

Il tecnico dei felsinei ha presentato la sfida ai giallorossi in conferenza stampa. Queste le sue parole: “Quella giallorossa è una squadra che sta crescendo e sta trovando la sua dimensione. Deve trovare ancora la quadratura, ma ha giocatori di grande qualità. I risultati parlano per loro. A livello difensivo sono ancora più temibili“.

Su Mattia Destro e la possibilità di una cessione a gennaio:Ognuno di noi deve andare alla ricerca di se stesso e di quello che può esprimere. Mattia sa che il suo rendimento passa attraverso le sedute quotidiane. Se riesce a fare questo salto, legato non solo alla prestazione in sé, ma a tutto quello che lo precede, potrà crescere molto”.

Sugli indisponibili e su chi sarà presente per la sfida di domani:Gonzalez sarà ovviamente disponibile, al punto di vista fisico non ci sono problemi. Mirante Mancherà 2-3 settimane e tra i pali giocherà Da Costa. Palacio è sulla via giusta per il recupero, penso che dopo questa partita tornerà ad allenarsi con noi“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI