Bologna, Di Francesco: “Ho giocato bene, ma potevo fare di più. Sfida contro papà? Siamo pari”

Di Francesco

Ieri sera all’Olimpico è andata in scena la sfida tra padre e figlio nella gara Roma-Bologna. Il tecnico giallorosso ha affrontato infatti il figlio Federico, titolare a sua volta nella formazione emiliana allenata da Roberto Donadoni.

Di Francesco jr. è stato autore di una buona prova ed ha parlato così ai microfoni di Raisport:

“Una bella prestazione davanti a mio padre? È stata una bella prova da parte di tutta la squadra, abbiamo messo in difficoltà la Roma che è una grande squadra. Potevo fare meglio io in qualche occasione, prendiamo quello di positivo che abbiamo fatto. Almeno uno della famiglia ha ottenuto quello che cercava? Siamo pari, l’anno scorso ho vinto io e ora lui. Vediamo al ritorno. In famiglia chi tifa Bologna? Mia madre, è l’unica”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)