Dopo un avvio di carriera ottimo tra Siena e Roma, negli ultimi anni Mattia Destro ha perso quasi totalmente il fiuto del gol.

Il ragazzo non vive momenti felici in quel di Bologna e nel corso dell’ultima stagione è stato tenuto spesso in panchina da Donadoni.

Il tecnico però è stato esonerato ed al suo posto è stato assunto Filippo Inzaghi. Destro vuole stupire e convincere l’ex allenatore del Venezia: è pronto a restare in rossoblu.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008