L’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Oggi è il nostro compleanno, siamo contenti della classifica e di quello che abbiamo fatto da quando siamo arrivati. Ora anche i risultati positivi ci stanno riservando soddisfazioni, anche se siamo soltanto all’inizio di un percorso. Palacio? Si è messo subito a disposizione dei compagni. Per noi è importante sia sul campo ma anche per quello che dà in termini di esperienza”.

Il dirigente dei felsinei ha proseguito parlando delle novità riguardo lo stadio: “Abbiamo incontrato Ministro e Comune, per indicare il percorso amministrativo da adottare per migliorare l’impianto. Valutiamo l’iter da adottare, la nostra è una operazione che coinvolge aree pubbliche come lo stadio e anche aree private. Va individuato un iter che permetta di arrivare alla ristrutturazione del Dall’Ara”.

Infine, ha concluso parlando dell’ausilio della tecnologia nel mondo del calcio: “Siamo stati tra i club che hanno spinto per l’introduzione rapida del VAR, può portare benefici al calcio. La tecnologia aiuta in modo inequivocabile a ridurre il margine di errore, i dati sono assai positivi e continueremo a supportare questa novità, con la piena collaborazione degli arbitri che si stanno applicando per migliorarsi. Mi sembra che le parole del presidente federale siano state chiare, ci sono tanti fattori positivi ma è chiaro che la decisione dell’arbitro sarà sempre importante. La minor dipendenza da fattori esterni dei risultati è importantissima sotto il profilo sportivo e anche in ottica futura, perché stiamo lavorando per una ridistribuzione delle risorse televisive più legata alle performances sportive”.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008