Bernardeschi in conferenza a Coverciano: “Siamo un bel gruppo. Abbiamo già dato segnali di ripresa”

Bernardeschi Italia

Federico Bernardeschi, attaccante della Juventus, ha parlato così in conferenza stampa a Coverciano:

“In Juve-Atletico abbiamo scritto una pagina di storia e abbiamo dimostrato il nostro valore. Adesso però la testa deve andare all’Ajax. Allegri? La sua fiducia mi ha fatto piacere. Ko con il Genoa? Eravamo stanchi mentalmente e fisicamente. Giusto squalificare CR7 Sarebbe folle, è giusto non intervenire. Credo che la sua sia stata solo un’esultanza, si chiuderà tutto lì. Cristiano è un fuoriclasse assoluto. Ci dà tanto, ha il carisma del campione. Starci accanto ogni giorno ti permette di imparare tante cose”

Sulla Nazionale: “Siamo un bel gruppo sotto tutti i punti di vista. Questa Italia ha già fatto intravedere grandi passi in avanti in Nations League. Spero di diventare uno dei simboli di questa Nazionale come sono stati in passato i Rossi e i Baggio. E’ il mio sogno ma so che lo è un po’ di tutti. In questa Italia ci sono tanti leader, penso a Chiellini, Bonucci, Sirigu, io credo di essere fra questi. Rispetto al passato ho lavorato tanto sulla testa e sono piu’ consapevole dal punto di vista personale prima ancora che sportivo”.

CONDIVIDI
Blogger AC Milan, ho collaborato con MilanInside.net, redattore/inviato presso ViverePesaro.it e Novantesimo.com Oltre ogni limite. Sempre! Questa la mia filosofia di vita...

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008