L’ex giocatore dell’Inter, Beppe Bergomi, commenta il caso Donnarumma raccontando un aneddoto sul suo passato.

Queste le sue parole ai microfoni di Sky e riportate da Tuttomercatoweb.com: “Cos’ho pensato? Sono andato indietro quando avevo 18 anni, dopo il mondiale, andando da Mazzola e Beltrami con mia mamma e mio fratello: quando mi hanno detto “Ti diamo 24 milioni lordi”, mia madre disse fossero troppi.

In questo momento è cambiato tutto, bisognerebbe tornare indietro, da quando Donnarumma è stato preso da Raiola è cambiato tutto, ma questo epilogo non mi sorprende”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008