#BeneventoVerona – Diabaté: “Voglio battermi per questa gente, Juve? Nulla è impossibile”

Benevento

Al termine del match tra Benevento ed Hellas Verona, terminato col punteggio di 3-0, il centravanti giallorosso Cheick Diabatè, autore di una doppietta.

Queste le parole del classe ’88, intercettato da Domenico Modugno di Sky: “Sono venuto qui per dare il mio contributo e non è ancora finita. Per il Benevento non è finita, io voglio battermi per questa gente e questo club. Sono molto contento per i due gol, non volevo uscire dal campo, sapevo di poter fare e dare di più e così è stato alla fine. Rispetto tantissimo De Zerbi, ma non volevo uscire e la doppietta è un modo per ringraziarlo.”

“Juventus? Nulla è impossibile, so di affrontare una grande squadra, ma proveremo a batterli.”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.