Durante un evento ha parlato il presidente del Benevento, Vigorito ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da Ottopagine.

“Se avessi mai immaginato di riposarmi un po’ dopo la chiusura del campionato adesso ho perso tutte le speranze, dobbiamo costruire una squadra per la serie A. Il mister ha voluto la conferma di nove elementi e ora dovremmo completare l’organico tenendo conto del regolamento e non sarà un lavoro facile specialmente per noi neo promosse. Cercheremo di fare del nostro meglio lavorando in sinergia con mister e direttore sportivo”.

Concludendo: ”Ci stiamo comportando da squadra di Serie A, lo eravamo anche prima, ma ci mancava appunto la cosa più importante, ovvero la categoria. Citando un personaggio illustre, Dio mi ha dato la Serie A e guai a chi me la tocca”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008