Dopo la pesante sconfitta interna in Coppa Italia in favore del Perugia per 0-4, il Benevento torna a puntare i propri fari sul mercato, in cerca, ancora, di un esterno d’attacco: infatti, scartata l’ipotesi di Vittorio Parigini di proprietà del Torino, i campani sognano di regalare a mister Baroni un obiettivo proprio dei granata.

Il nome in questione è quello di Antonino Ragusa, esterno (ma può ricoprire tranquillamente anche il ruolo di punta) di proprietà del Sassuolo che la settimana scorsa era stato sondato dal Torino.

Le richieste dei neroverdi, per ora, frenano l’offensiva del Benevento: per privarsi del classe ’90, arrivato un anno fa dal Cesena per una cifra vicina ai 3 milioni, il Sassuolo chiede 5 milioni. 

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.