Intervenuto sulle frequenze della stazione radiofonica Radio CRC, il sindaco di Benevento, nonché grande tifoso dell’omonima squadra, Clemente Mastella ha commentato queste prime uscite della squadra sannita in questa sua prima avventura nella massima serie, ovvero la Serie A.

Il politico ha iniziato parlando del prossimo match di campionato da disputare contro il Napoli, considerandolo un grande onore e ricordando l’ultimo confronto tra le due squadre campane, avvenuto in Serie C. Inoltre, lo stesso Mastella ha parlato dell’incontro perso contro il Torino, affermando che la squadra è stata sfortunata ma ha anche perso terreno a causa della mancanza di un vero finalizzatore e delle poche garanzie che danno attaccanti come Iemmello e Coda.

Ecco le parole del sindaco:
“Domenica per il Benevento sarà un onore affrontare una squadra come il Napoli, l’ultima volta che le due compagini si sono affrontate è stato in C, sarà difficile fare punti ma ci proveremo. Ieri con il Torino siamo stati molto sfortunati, non meritavamo di perdere, anche il mio amico Cairo e Mihajlovic lo hanno sottolineato, il problema è che ci manca un finalizzatore. Iemmello e Coda non danno grosse garanzie, ho sperato a lungo nell’arrivo di Pavoletti, oppure di un attaccante come Borriello che conosce bene la Serie A. Esonero di Baroni in caso di sconfitta con il Napoli? Probabile stando a quanto dicono i rumors, forse la società vuole dare una scossa all’ambiente”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008