Belgio, problema fisico per Dries Mertens

Piccolo imprevisto nel cammino del belga in Nations League.
Ieri, durante la partita contro la Scozia, l’esterno dei diavoli rossi si è ripetutamente toccato la spalla dopo un movimento innaturale a seguito di un calcio di punizione. 

Fortunatamente non sembra nulla di grave e, come conferma il medico dell’Anderlecht: Non è nulla di grave, s’è trattato di una sublussazione, che è una parziale dislocazione. La spalla si è spostata, ma a metà strada. Non è uscita, come si poteva pensare. Sembra dislocata, ma non è così. Non può uscire per un movimento simile. A meno che tu non abbia già avuto dei problemi in passato”.

Sospiro di sollievo in casa Belgio ma soprattutto in casa Napoli, Ancelotti fa molto affidamento sul centravanti belga e non vuole perderlo in un momento così delicato della stagione, con la Champions League alle porte.

CONDIVIDI
Vincenzo, classe 1998, amante del bel calcio e della Juve. Il mio preferito: Roberto Baggio, IL GIOCATORE.