Alla vigilia del match amichevole tra Belgio e Portogallo, il ct dei Diavoli Rossi Roberto Martinez è intervenuto in conferenza stampa. Diversi i temi trattati da quest’ultimo, che è anche tornato sull’esclusione dalla lista dei convocati per i Mondiali di Radja Nainggolan. Ecco quanto riportato da Tuttomercatoweb.com:

“Nainggolan out? Credo di aver già detto tutto, siamo qui per costruire una squadra che possa far bene al Mondiale. Dobbiamo creare una cultura positiva e fare bene durante il torneo. Tutti sono importanti, dai giocatori allo staff tecnico passando per i tifosi. Non esisterebbe alcuna squadra senza i tifosi. Capisco la loro delusione, anch’io sono deluso perché ho lasciato fuori molti giocatori, ma potevo portarne solo 23 in Russia. Abbiamo però altri calciatori, che ci hanno aiutato durante le qualificazioni. È stata una decisione dura, spero che i tifosi capiscano”.

“Vermaelen? Sta proseguendo – continua Martinez – il suo percorso di riabilitazione, non abbiamo intenzione di affrettare i tempi con lui. Confidiamo nel buon lavoro del nostro staff medico. Portogallo? Si tratta di una squadra tosta. Inizieremo con una difesa a tre uomini, ma dobbiamo anche giocare con sistemi diversi”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008