#BayernSiviglia 0-0 – Pareggio a reti bianche che premia i bavaresi: semifinale. Siviglia in 10 nel finale.

Bayern Monaco

Il Bayern Monaco raggiunge la semifinale di Champions League, dove aspetterà il sorteggio con Roma, Liverpool e Real Madrid, che nel finale ha la meglio sulla Juventus grazie ad un rigore di Cristiano Ronaldo. Partita povera di emozioni, una traversa di Correa, poi espulso nel finale e un Bayern in controllo sino al triplice fischio.

Il Bayern vuole smorzare subito le speranze di rimonta degli spagnoli, ci prova Robben dopo 5 minuti rientrando e calciando col sinistro, ma non inquadra la porta. Al 13′ si fa vedere il Siviglia, con un sinistro alto di Sarabia dentro l’area, poi gli andalusi cercano di tenere il pallino del gioco, ma senza squilli, sino al lampo di Hummels, poco dopo la mezzora, quando in girata, col sinistro, sfiora l’incrocio dei pali. Due minuti dopo Ribery ci prova col destro, ma è centrale e Soria allontana. Al 41′ Muller crossa rasoterra per Ribery, che viene anticipato provvidenzialmente da Navas in scivolata, che salva i suoi; due minuti dopo Rafinha imita lo spagnolo e in scivolata salva su Sarabia, salvo poi farsi male alla spalla. Dopo 4 minuti di recupero le squadre vanno a riposo a reti inviolate.

Al terzo della ripresa Lewandowski schiaccia di testa in area piccola su cross di Rafinha, ma non è preciso, causa disturbo di Escudero. Al 59′ Correa devia di testa un angolo di Banega colpendo la traversa e facendo tremare l’Allianz Arena, fermo restando che uno 0-1 qualificherebbe i bavaresi. Il Siviglia però non riesce a pungere e il Bayern si limita a controllare. In pieno recupero Correa falcia duramente Martinez e si prende il rosso diretto. Tre minuti di recupero accompagnano i tedeschi in semifinale, Siviglia condannato dalla sconfitta interna dell’andata.

BAYERN MONACO – SIVIGLIA 0-0 (0-0)

Bayern Monaco (4-1-4-1): Ulreich 6; Kimmich 6, Boateng 6, Hummels 6.5, Rafinha 6.5 (87′ Sule sv); Martinez 5.5; Robben 6, Muller 6, Rodriguez 6, Ribery 6 (71′ Thiago 6); Lewandowski 6 (77′ Wagner sv). All. Heynckes 6
A disp.: Starke, Bernat, Rudy, Tolisso.

Siviglia (4-2-3-1): Soria 6.5; Navas 6.5, Mercado 5.5, Lenglet 6, Escudero 6; Banega 6, N’Zonzi 6; Correa 5, Vazquez 5.5 (81′ Nolito sv), Sarabia 6 (70′ Ramirez 6); Ben Yedder 6 (65′ Muriel 6). All. Montella 6
A disp.: Rico, Arana, Carrico, Pizarro.

ARBITRO: William Collum (Scozia)

MARCATORI: –

AMMONITI: Mercado (S), N’Zonzi (S), Banega (S), Wagner (B)

ESPULSI: Correa (S) al 92′

NOTE: Recupero 4′ pt, 3′ st

TOP 90ESIMO – Soria: tiene in vita i suoi con qualche bella parata, in una partita avara di grandi emozioni è lui il migliore.

FLOP 90ESIMO – Correa: il rosso nel finale “vanifica” la traversa colpita dopo un’ora di gioco.

Guarda Anche...

CONDIVIDI