Bayern, Rummenigge: “Vogliamo lavorare a lungo con Kovac. E’ un combattente”

Karl-Heinz Rummenigge, presidente del CdA del Bayern Monaco, ha parlato quest’oggi della volontà del club bavarese di continuare con Kovac, nonostante le recenti deludenti prestazioni della squadra.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Vogliamo lavorare a lungo con Nico. Spero che sarà il nostro allenatore non solo nel 2018, ma anche nel 2019 e nel 2020.

Kovac conosce bene la realtà del Bayern e lo apprezzo molto come persona. E’ un combattente, pronto al cambiamento qualora sia necessario.

Tutti siamo pronti a concedergli la nostra fiducia, ovviamente però i risultati devono essere adeguati. Il quinto posto non è il nostro obiettivo”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008