Bayern Monaco, Rummenigge: “Viviamo un sogno, vogliamo sempre di più. Adesso la Champions”

rummenigge

Dopo l’ennesima vittoria stagionale rimediata sul campo dell’Augsburg con il risultato schiacciante di 4-1, e complice un distacco dalla seconda di 20 punti a sole quattro giornate dal termine, il Bayern Monaco si è laureato campione di Germania per la sesta volta di fila.

Karl-Heinz Rummenigge, ex storica bandiera e attuale dirigente del club bavarese, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai media tedeschi, commentando la vittoria del titolo: “Quello che abbiamo vissuto per sei anni è solo un sogno. Penso che abbiamo vinto 15 titoli nelle ultime sei stagioni e il carosello continua a girare, vogliamo sempre di più. Ciò che questa squadra mostra come personalità è incredibile, è una classe totale.

Il titolo di campione di Germania è qualcosa di eccezionale. Non dobbiamo essere schizzinosi perché lo abbiamo vinto sei volte di seguito. Vogliamo prendere tutto, questa squadra ha grandi ambizioni, una grande motivazione.

In Champions League, andiamo passo dopo passo. Abbiamo aperto la porta vincendo 2-1 a Siviglia all’andata e mercoledì dobbiamo essere concentrati per attraversare quella porta”. A riportare le parole di Karl-Heinz Rummenigge è la redazione di Alfredopedullà.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.