La notizia principale della giornata di ieri è stato l’esonero dal Bayern Monaco del tecnico Carlo Ancelotti, una svolta clamorosa per il club tedesco dopo un avvio di stagione non entusiasmante.

Il tecnico italiano ha pagato un rapporto ormai compromesso con i calciatori come riportato da Hoeness: “si è messo di colpo 5 giocatori contro, non sarebbe sopravvissuto. Il nemico più pericoloso è quello nel tuo letto. Era necessario intervenire”. 

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport i calciatori che hanno voluto maggiormente l’esonero del tecnico sarebbero Hummels, Boateng, Robben, Ribery e Muller, tutti rimasti fuori dall’11 titolare contro il Psg ad eccezione di Muller.

Lo spogliatoio era spaccato, chi contro Ancelotti chi a favore, l’esonero è stato quindi inevitabile.

CONDIVIDI
Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008