Jerome Boateng ha passato un anno piuttosto difficile al Bayern Monaco: anche a causa di numerosi infortuni, il difensore tedesco ha giocato solo 21 partite in stagione e gli sono stati preferiti Mats Hummels e Javi Martinez, aumentando così il malumore del calciatore, che potrebbe lasciare la Germania a fine stagione.

L’ex centrale del Manchester City ha però smentito le voci di un possibile addio ai bavaresi ai microfoni della Bild:

“I miei unici piani sono quelli di restare al Bayern. Ci sono pochissimi altri club al mondo con la stessa reputazione e tradizione. Non ho giocato quanto avrei voluto, normale che non sia completamente contento. Cercherò di sfruttare il precampionato per assicurarmi di essere al 100%”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008