Non sono andate giù le sconfitte del Bayern Monaco in Champions League e in Coppa di Germania e proprio per questo l’allenatore del club bavarese Carlo Ancelotti è finito, negli ultimi giorni, nel mirino della critica. Nonostante ciò la dirigenza del Bayern non ha alcuna intenzione di esonerare l’allenatore italiano e secondo quanto riferito dal Die Welt il club bavarese avrebbe messo a disposizione 400 milioni con cui operare sul prossimo mercato estivo.

CONDIVIDI