Jerome Boateng è pronto a dire addio al Bayern Monaco per gettarsi in una nuova avventura calcistica.

Karl-Heinz Rummenigge, attraverso i microfoni di Sport Bild, ha confermato: “Se arriva un’offerta ce ne occupiamo, ma il prezzo non sarà basso”. Sul difensore tedesco si sono già mosse le due squadre di Manchester, con Pep Guardiola pronto a riabbracciarlo dopo l’esperienza con i Bavaresi.

Su tale nome, però, resta vigile anche la Juventus che vorrebbe garantire a Massimiliano Allegri maggior esperienza in quella zona del campo. L’eventuale trattativa si baserebbe sui 30 milioni di euro, visto il contratto in scadenza nel 2021 ma, resta valida l’ipotesi di un prestito con obbligo di riscatto.

In caso di mancato accordo, i bianconeri sarebbero pronti a spostare il loro mirino su altri profili: la lista comprende i nomi di Diego Godin, difensore dell’Atletico Madrid e Thiago Silva, capitano del PSG e vecchia conoscenza del calcio italiano.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008