#BariTernana 1-3, le Fere non si fermano più: Galletti ko

foto: profilo facebook Ternana Calcio

Doveva essere la partita della verità per la Ternana e così è stato: nel big match dell’undicesima giornata del girone C della Serie C la Ternana affonda il Bari con una prestazione magistrale. La squadra di Lucarelli disegna calcio al “San Nicola” e non dà scampo ai pugliesi. Il match si sblocca al 20′ del primo tempo quando Falletti si inventa un filtrante per Partipilo che a tu per tu con Frattali deposita all’angolino. I rossoverdi continuano a macinare gioco e colpiscono anche due legni prima con Vantaggiato su schema da corner e poi con Mammarella direttamente da calcio di punizione. Sul finale, però, sono i biancorossi a trovare la rete con Ciofani per il più classico dei gol dell’ex.

Nella ripresa umbri ancora in avanti dopo pochi secondi ancora con l’ex Partipilo, abile a sfruttare un grossolano errore difensivo della coppia Perrotta-Frattali e depositare in rete a porta sguarnita per la sua personale doppietta. La Ternana continua a macinare gioco e rimane anche in superiorità numerica per l’espulsione di Perrotta, i padroni di casa hanno una buona occasione con l’altro ex Antenucci ma da ottima posizione spara alto. Sul finale di match la Fere chiudono la contesa con Furlan imbeccato ottimamente da uno scatenato Falletti: i vari Di Cesare e company hanno potuto solo che prendergli la targa. Ternana che ottiene la settima vittoria di fila in attesa del delicato match di domenica prossima al “Liberati” contro il Teramo.

TABELLINO

BARI-TERNANA 1-3 (1-1 p.t.)

BARI (3-4-3): Frattali, Celiento, Di Cesare, Perrotta, Ciofani, Maita (21’ st Lollo), De Risio (21’ st Bianco), D’Orazio (29’ st Semenzato), Marras, Antenucci (29’ st Citro), Simeri (9’st Montalto). A disp.: Liso, Marfella, D’Ursi, Corsinelli, Sabbione, Candellone, Andreoni. All.: Gaetano Auteri (in panchina il suo vice Loreno Cassia).

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mammarella (23’ st Frascatore); Proietti (32’ st Damian), Palumbo (23’ st Salzano); Partipilo, Falletti (45’ st Russo), Furlan; Vantaggiato (32’ st Raicevic). A disp.: Vitali, Torromino, Suagher, Paghera, Peralta, Laverone, Diakite. All.: Cristiano Lucarelli

ARBITRO: Gianpiero Miele di Nola (Cataldo-Fontemurato)

MARCATORI: 21’ pt e 2’ st Partipilo (T), 42’ pt Ciofani (B), 43’ st Furlan (T)

AMMONITI: Mammarella, Palumbo (T) e De Risio, Perrotta, Di Cesare (B)

ESPULSI: Perrotta (B) per doppia ammonizione

CONDIVIDI
Classe '92, il calcio vera grande passione. La Ternana squadra del cuore. Tele Galileo, Calcio Ternano e Novantesimo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008