#BariBrescia 3-0 – Vittoria senza storia per i pugliesi, che la sbloccano subito e agganciano il Cittadella

Bari-Lecce
Bari-Lecce Foto arcieri

Non c’è storia al “San Nicola”, dove il Bari batte con un perentorio 3-0 il Brescia e aggancia il Cittadella al quarto posto. Nenè mattatore, con due assist per Improta e Cisse, prima della sua gioia personale, nella ripresa, che chiude i conti. Solo qualche timido tentativo da parte degli ospiti, che restano ad un passo dalla zona play-out.

Dopo 8 minuti il Bari è già in vantaggio: Empereur lancia lungo in area, Nenè spizza di testa per Improta che dalla destra batte Minelli in diagonale. Al quarto d’ora Cortesi si infortuna ed è costretto a lasciare il campo, al suo posto entra Rivas. Al 23′ Bisoli viene innescato da Gastaldello, ma il suo tiro viene smorzato da Basha e fermato da Micai. Al 31′ i pugliesi raddoppiano: azione prolungata che si conclude con la palla di Iocolano per Nenè, che stoppa spalle alla porta e serve Cissè al limite dell’area, il quale batte Minelli di potenza. Tre minuti dopo Nenè manda fuori di poco di testa su corner di Henderson, mentre 4 minuti dopo Empereur, da centrocampo, calcia forte e per poco non manda il pallone in rete: Minelli deve impegnarsi per toglierlo dall’incrocio dei pali. Dopo 3 minuti di recupero le squadre vanno a riposo sul 2-0.

Al nono della ripresa arriva il tris biancorosso con Nenè, che trasforma con un potente destro un cross di Improta, dopo la sgroppata di quest’ultimo sulla fascia. Il Brescia perde coraggio, visto il passivo pesante, e i ritmi si addormentano un po’; al 73′ Micai devia in angolo su colpo di testa di Gastaldello. Ultimi dieci minuti di gara scanditi dal tiro sul fondo di Improta che prova a girare su cross di Nenè e dalla deviazione in angolo di Micai su deviazione di testa di Caracciolo su cross di Furlan.

BARI – BRESCIA 3-0 (2-0)

Bari (4-3-3): Micai 6; Anderson 6.5, Marrone 6, Empereur 6.5, Sabelli 6.5; Iocolano 6.5, Basha 6.5 (63′ Petriccione 6), Henderson 6 (76′ Busellato sv); Cisse 7 (80′ Kozak sv), Nenè 7.5, Improta 7. All. Grosso 6
A disp.: Conti, De Lucia, Andrada, Cassani, D’Elia, Di Cosmo, Galano, Tello, Viola.

Brescia (4-3-1-2): Minelli 5.5; Cancellotti 5.5, Gastaldello 5, Somma 5.5, Curcio 5; Bisoli 5.5, Viviani 5.5 (46′ Caracciolo 5.5), Martinelli 5; Embalo 5 (67′ Furlan 5.5); Cortesi sv, Torregrossa 5.5. All. Boscaglia 6
A disp.: Pelagotti, Konstantinidis, Lancini, Longhi, Meccariello.

ARBITRO: Antonio Giua (Olbia)

MARCATORI: 8′ Improta (Ba), 30′ Cisse (Ba), 54′ Nenè (Ba)

AMMONITI: Cortesi (Br), Cancellotti (Br), Henderson (Ba), Torregrossa (Br), Caracciolo (Br)

ESPULSI: –

NOTE: Recupero 3′ pt, 3′ st

TOP 90ESIMO – Nenè: senza dubbio la sua miglior partita in maglia biancorossa: un gol e due assist che mandano il Bari in paradiso

FLOP 90ESIMO – Gastaldello: non riesce a guidare la difesa contro uno straripante attacco barese

Guarda Anche...

CONDIVIDI