Comincia l’avventura di Fabio Grosso sul Bari, dopo la presentazione ufficiale di qualche settimana il tecnico è pronto a partire in ritiro con la squadra.

Il tecnico ex primavera Juventus ha tenuto una breve conferenza stampa prima della partenza direzione Bedollo: “Sicuramente proverò a trasmettere tutta la passione che ho dentro di me, ieri per la prima volta ci siamo incontrati con la squadra per condividere un pensiero univoco che ci accompagnerà in questa avventura. C’è bisogno di ragazzi motivati, bisognerà far diventare questo gruppo come una vera e propria squadra con valori da condividere collettivamente.

Mercato? ”Non mi piace parlare dei singoli, mi fido tantissimo di Sogliano perchè sta svolgendo un egregio lavoro, adoro coinvolgere i giocatori nel mio pensiero. Proveremo a fare bene in una piazza difficile reduce da alcune difficoltà attraversate negli ultimi anni, aldilà di proclami o obiettivi dichiarati abbiamo il compito di lavorare con serenità. Nello specifico non ho ancora avuto modo di discutere con nessuno, ho a disposizione un gruppo di ragazzi molto giovani e preparati, ci sono dei giocatori che arriveranno ed altri che andranno via come in ogni squadra. Ci sarà un mix altamente in grado di proporre le loro qualità, il mercato non si è ancora concluso e le voci di corridoio girano ogni giorno. Mi piace che ci sia una squadra che abbia una organizzazione, a partire da ieri abbiamo già iniziato a lavorare al meglio. Brienza? Mi auguro che possa stare ancora bene perchè è un giocatore determinante per questa categoria. Sono un uomo del sud, mi trovo bene in queste città calorose e sono a conoscenza che per riscuotere credibilità bisognerà ottenere il massimo da ogni singolo giocatore”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008