Bari, il sindaco Decaro: “De Laurentiis ha solidità economica e competenza sportiva”

Antonio Decaro, sindaco di Bari, ha commentato in conferenza stampa l’acquisto del Bari da parte del patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis.

Queste le sue parole riportate da alfredopedulla.com“Ho ricevuto il titolo sportivo il 23 luglio. Ho avuto la responsabilità di custodire lo sport a Bari e in questi giorni ho parlato con tutti, tifosi, presidenti, società e dirigenti. Questa attività ha portato a un risultato e credo sua un successo perché non mi aspettavo tutte queste proposte, sono undici. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato.

Sulla scelta definitiva la responsabilità è unicamente mia e voglio ringraziare la commissione. Non c’è una formula matematica, anche se vado a dormire con la coscienza pulita perché non mi sono risparmiato. Ho pensato solo al bene della mia città e dei miei tifosi che mi avevano chiesto competenza, trasparenza e rispetto e credo di aver rispettato questi parametri.

Negli ultimi tre anni non c’è stato rispetto nei confronti di questa comunità e al nuovo presidente consegnerà l’elenco di tutte le richieste che mi sono state fatte. Poi vigilerà io sul rispetto che deve essere dato ai tifosi: ho scelto Aurelio De Laurentiis perché ha solidità economica e perché ha competenza sportiva.

E’ la persona con la quale ho litigato di più, ho fatto io delle richieste e ci siamo confrontati”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.