Continua ad esserci incertezza su come saranno i prossimi playoff di Serie B. Nella giornata di oggi arriverà la decisione del giudice sul caso Bari.

Ricapitoliamo pero, i pugliesi andranno in aula per “una dichiarazione non veritiera attestante il pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di gennaio e febbraio 2018”

la squadra di Fabio Grosso sostiene però di aver pagato regolarmente le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dei tesserati per le mensilità di gennaio e febbraio 2018”

Sono stati chiesti dalla procura federale due punti di penalizzazione che potrebbero portare il Bari a giocarsi il preliminare contro il Cittadella in trasferta anziché in casa.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008