#BarcellonaRoma, Di Francesco: “Ci siamo fatti gol da soli. All’Olimpico vogliamo fare un grande partita”

Di Francesco

Il tecnico della RomaEusebio Di Francesco, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta per 4-1 contro il Barcellona“Il Barcellona è una squadra fortissima. La Roma aveva fatto benissimo dal punto di vista dell’atteggiamento nel primo tempo, ma ci siamo fatti gol da soli. Penso che la terna arbitrale avrebbe dovuto prendere altre decisioni stasera, ma è indubbio che il 4-1 rende nettamente favorito il Barcellona in vista del ritorno. All’Olimpico dovremo fare una grande partita per provare a sognare ancora”.

Sugli errori arbitrali: “C’erano due rigori netti su Dzeko e Pellegrini. Ho rivisto le immagini. Si può sbagliare, ma il Barcellona è già forte di suo e non ha bisogno di questi aiuti. Non possiamo incolpare solamente l’arbitro di questa sconfitta, ma sicuramente non ci ha dato una mano stasera. Abbiamo perso comunque anche per errori nostri”.

Sul risultato: “Lo considero ingiusto, troppo pesante rispetto a quello che si è visto in campo. Abbiamo avuto tanta voglia di far male al Barcellona, forza e coraggio, anche se siamo mancati forse nell’ultimo passaggio”.

Su Nainggolan e Pellegrini: “Radja voleva giocare, ma non ce l’ha fatta ed è dovuto andare in tribuna. Ho tolto Pellegrini nella ripresa perché era stanchissimo”.

Sulla Champions dei giallorossi: “Siamo sicuramente migliorati, visto che in passato eravamo usciti ai preliminari. Io però continuo a pensare alla gara di ritorno. Dobbiamo essere una squadra in questo momento, dopo aver perso 4-1 immeritatamente. Dobbiamo credere in quello che facciamo”.

Sul doppio confronto Italia-Spagna in questi quarti di finale: “E’ impari se da una parte ti trovi avversari come Cristiano e Messi. Ma gli episodi nel calcio sono decisivi. Stasera un rigore a favore avrebbe cambiato la partita, ne sono convinto”.

Su Messi: “Per fermarlo devi giocare corto, chiudendo i passaggi tra le linee. Abbiamo marcato bene Messi, ma non potevamo basare tutta la partita su di lui. Siamo stati bravi ad accorciare, tranne in occasione del gol di Piqué. La squadra in generale ha interpretato abbastanza bene la gara contro un avversario di grande qualità davanti”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI