Barcellona, Pres. Betis sul mancato arrivo di Rafinha: “Il giocatore ha fatto saltare tutto”

Dopo lo scorso semestre ottimo con la maglia dell’Inter, Rafinha proverà a riconquistarsi il proprio spazio nella rosa del Barcellona. Tuttavia, il giocatore è stato molto vicino al Betis Siviglia.

I blaugrana e gli andalusi avevano raggiunto un accordo, ma il fratello di Thiago si è opposto. A svelarlo è stato il presidente del Betis, Angel Haro, che ha poi ripiegato su Lo Celso:

“Il nostro primo obiettivo – riporta Fcinternews.it – era Giovani Lo Celso, un elemento che avrebbe completato il nostro centrocampo. Però il Paris Saint-Germain pretendeva un obbligo di acquisto a cifre alte.

C’era anche l’opzione Rafinha, un giocatore che ci piaceva molto: abbiamo convinto il Barcellona, ma il giocatore non ha voluto impegnarsi a lungo termine. E allora è saltato tutto. Così siamo tornati a trattare Lo Celso, trovando l’accordo col PSG”.