Luis EnriqueA margine di Barcellona-Juventus, il tecnico dei catalani, Luis Enrique, ha parlato ad alcuni giornalisti: “E’ una notte molto triste per noi. Abbiamo ricevuto comunque l’omaggio dei nostri tifosi e per me è un orgoglio essere in un club del genere. Un gol ci avrebbe mantenuto in vita e abbiamo cercato di vincere fino all’ultimo minuto. Abbiamo perso nel primo tempo di Torino, quei 45 minuti li ricorderò per il resto dei secoli“.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008