Sembra avere le idee chiare il neo acquisto del Barcellona Ousmane Dembelé, giovane prodigio del calcio internazionale acquistato dai blaugrana dal Borussia Dortmund per sostituire il partente Neymar, approdato al Paris Saint-Germain.

Infatti, in un’intervista rilasciata ai microfoni del Mundo Deportivo, il 20enne francese ha affermato che con la maglia dei catalani vuole vincere sia Liga che Champions League e raggiungere il traguardo personale che si è imposto, ovvero quello di migliorare sotto tutti gli aspetti giocando di fianco a calciatori come Messi, Suarez ed Iniesta, atleti che ammira e che ha sempre sognato di avere come compagni di squadra.

Ecco le parole di Dembelé:
“Voglio vincere tutto: la Liga e la Champions League. Mi piace molto fare gli assist, ma voglio diventare un giocatore migliore sotto tutti gli aspetti. Per questo credo che lavorerò molto anche sul fare i gol. Il Pallone d’oro non è il mio sogno e nemmeno il mio obiettivo al momento. Sono venuto a giocare al fianco dei migliori del mondo, qui a Barcellona, per vincere più titoli possibili. Uno dei momenti migliori della storia del club che mi viene in mente è il 4-1 all’Arsenal in Champions League, con quattro gol da Messi. Avevo 13 anni. Poi ricordo bene il gol di Iniesta allo scadere contro il Chelsea, che valse l’accesso alla finale. Per anni ho avuto un poster in camera mia di Iniesta. E’ un sogno giocare ora con questi due campioni”

CONDIVIDI