Al termine del derby tra Milan e Inter, Mario Balotelli in una diretta su Instagram ha risposto alle domande dei fan che guardavano il video, le sue parole hanno subito fatto il giro del web.

Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Fcinternews qui di seguito: ”Lanciare la magliare con il Barcellona, perché l’ho fatto? Ho sbagliato due-tre giocare di fila, ci tenevo tantissimo a quella partita e San Siro ha iniziato a fischiarmi. Ci sono rimasto malissimo, per questo ho reagito così. Ma avevo 18 anni, ero un ragazzino; oggi non lo rifarei. L’Inter per me tornerà ad essere la prima squadra in Italia entro uno o due anni. Non ho niente contro l’Inter, ma non potrei tornarci dopo quello che è successo quella sera. Io tifo Milan e simpatizzo Manchester City, non dovete arrabbiarvi per questo. Lasciai il Milan perché Adriano Galliani mi voleva, ma Silvio Berlusconi invece… no comment. Oggi ho esultato al gol di Romagnoli e a quello di Zapata perché mi sono divertito vedendo una partita spettacolare”.

Su Mauro Icardi: “Mauro è giovane, fa tanti gol e ha gli attributi, i tifosi interisti dovrebbero ringraziarlo. Dell’Inter mi piacciono anche Ever Banega e Joao Mario, che oggi ha fatto una partita eccezionale”.

Infine alla possibilità di vedere SuperMario con la maglia del Napoli: ”Si, andrei a Napoli”

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008