(ANSA) – FIRENZE, 04 SET – Ancora prove di 4-2-4 per la Nazionale di Gian Piero Ventura in vista della gara di domani sera a Reggio Emilia contro Israele , diventata ancor più importante per gli azzurri dopo la sconfitta per 3-0 con la Spagna che ha complicato la corsa ai Mondiali 2018.

Gli azzurri in mattinata hanno svolto l’ultimo allenamento a Coverciano prima della partenza prevista alle 17,30 per Reggio Emilia. Senza gli infortunati Chiellini e Spinazzola e lo squalificato Bonucci, con Zappacosta aggregato da ieri l’emergenza è soprattutto in difesa: il ct sta tenendo in corsa Rugani e Astori da affiancare a Barzagli al centro della difesa e alternando gli esterni difensivi Zappacosta, Conti e Darmian con quest’ultimo che domani potrebbe spostarsi a sinistra.

A Reggio Emilia l’Italia ha giocato una sola volta nella sua storia, 22 anni fa, superando 4-0 la Lituania.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008