hernandez theoSi prolunga al di fuori dei campi di calcio l’eterno duello tra Atletico e Real Madrid, squadre che condividono, come sappiamo, la città di Madrid e che, sin dagli albori, hanno diviso la popolazione cittadina in due fazioni, ossia quella dei colchoneros e quella dei blancos.
Infatti, le due compagini madrilene sono pronte a darsi battaglia in seguito ad una situazione che si è venuta a creare e che vede  come protagonisti proprio le merengues ed un calciatore di proprietà della squadra allenata da Diego “El Cholo” Simeone, ossia Theo Hernandez.
Il giovane difensore, attualmente in forza all’Alaves, è stato contattato dal club di proprietà di Florentino Perez e sembra che abbia dato la sua disponibilità per un eventuale trasferimento.
Il francese, però, ha un contratto con l’Atletico valido fino al 2021, cosa che, basandoci sulle normative della FIFA, non permetterebbe ad altre società di trattare con il calciatore stesso, o almeno non prima di aver trovato l’accordo con la società in primis.
Proprio per questo, i rojiblancos sembrano intenzionati a ricorrere proprio alla FIFA, citando a giudizio lo stesso Real per aver negoziato con Hernandez, cosa che verrebbe poi seguita dall’introduzione di un veto alla cessione.
Vedremo come si svilupperà la situazione.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008