A soli 23 anni Saul Niguez è già uno dei leader all’interno dello spogliatoio dell’Atletico Madrid. Proprio il centrocampista dei Colchoneros ha svelato ai microfoni del Daily Mail un curioso retroscena di mercato risalente alla sua adolescenza.

Queste le sue parole, riportate da Alfredopedulla.com:

“Fulham? Sì, confermo. Volevano che sostenessi un periodo di prova di tre mesi. Potevo passare dalla squadra B dell’Atletico alla Premier League, ci sono andato vicinissimo. Personalmente mi sentivo pronto per il salto, ma per fortuna alla fine sono rimasto qui”.