Come da gara infrasettimanale che si rispetti, AtalantaTorino ha riservato le solite sorprese di formazione che faranno felici i giocatori che hanno meno minuti nella gambe, un po’ meno i fantallenatori.

Gasperini, alla ricerca disperata di una vittoria che tiri su il morale della piazza dopo i recenti insuccessi e l’eliminazione dall’Europa League, si affida ad Emiliano Rigoni a supporto del duo d’attacco composto da Gomez e Zapata. Tra i pali Berisha e non Gollini, dato tra i probabili 11.

Tra le fila degli ospiti, Mazzarri “boccia” Zaza dopo la prestazione opacissima di domenica scorsa contro il Napoli e lancia Parigini dal 1′ a supporto di Belotti (ricordiamo che Iago è infortunato).

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Rigoni, Zapata, Gomez.

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Ola Aina; Parigini; Belotti.

CONDIVIDI
Appassionato di sport, malato di calcio. Tifoso del Napoli e del Sorrento. Studente di Medicina. Sogno di diventare medico, di vedere uno Scudetto.. ma mai sei numeri, oh!