L’Atalanta la spunta sul Sassuolo, rimontando l’1-0 subito da Sensi nel primo tempo. Una vittoria ottenuta con molta fatica, dunque, ma preziosissima.

In casa neroazzurra si spera di vedere una prestazione migliore giovedì, giorno dell’esordio in Europa League contro l’Everton. O almeno è quanto si augura il tecnico Gian Piero Gasperini, intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Proteste del Sassuolo dopo il secondo gol?
“Non solo al secondo gol. Così non si esulta più. Abbiamo fatto due gol e siamo rimasti inchiodati dieci minuti fra le proteste che poi sono continuate. Questa situazione diventa un problema perché si toglie l’esultanza alla gente perché basta subire un gol e poi si fa caciara. E poi non basta più il VAR, la conferma. Si protesta in continuazione, mi sembra che per chi chieda l’uso del VAR ci sia il giallo, forse è meglio portarla al rosso”.

Gara non perfetta?
“Sicuramente abbiamo fatto una buona parte di gara fino al gol subito. Nel secondo tempo abbiamo sofferto e il gol subito non si vede più, abbiamo preso un contropiede clamoroso. Per certi aspetti siamo stati bravi a ribaltarla, per altri non siamo stati bravi nel finale. Aver fatto tre punti in queste condizioni ci danno un buon aiuto e prepararci al meglio per giovedì”.

Gol dai centravanti?
“Son due interpreti diversi. Cornelius è stato bravo a far questo gol che per noi è inusuale mentre il gol di Petagna va bene perché è quello che gli chiedo da tempo. Son due gol che danno morale ai nostri due attaccanti”.

Che Atalanta vedremo in Europa?
“Speriamo un’Atalanta migliore perché ci teniamo a questo esordio dopo tanti anni, vogliamo fare bella figura. Abbiamo fiducia e dobbiamo giocare meglio del secondo tempo di oggi. Vogliamo fare una grande partita, abbiamo tanta gente che verrà a Reggio Emilia e arriviamo con tutte le condizioni per fare una bella partita”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008