L’Atalanta viene bloccata sul pari da un Sassuolo coriaceo e ben messo in campo, con un Consigli che ha messo una pezza dove necessario, salvo capitolare sul colpo di testa di Cristante che risponde alla rete di Pellegrini nel primo tempo, che segna dopo aver sfruttato un grave errore di Caldara. I bergamaschi mancano il sorpasso alla Lazio e restano al quinto posto che reggerà anche in caso di vittoria dell’Inter. Il Sassuolo fa un altro piccolo passo verso una salvezza che sembra ormai cosa fatta.

Gomez ha la palla del vantaggio al 7′: ruba palla ad Adjapong e prova il destro a giro dal limite che sfiora il palo; all’11’ si ripete servito da Conti sulla destra, si gira e colpisce il palo esterno. Al 20′ punizione per il Sassuolo: Berardi calcia trovando la deviazione della barriera, con Berisha che non si fida e smanaccia in angolo. I ritmi sono alti, alla mezzora Petagna ha un buon pallone su suggerimento di Cristante, ma si fa bloccare la conclusione da Consigli. Al 36′ arriva il vantaggio dei neroverdi: Caldara perde un bruttissimo pallone sulla trequarti, la raccoglie Pellegrini, suo compagno nell’Under 21 azzurra, avanza, scarta Berisha e deposita in rete per l’1-0 ospite. Il difensore orobico raccoglie anche il severo rimprovero di Gasperini per la grave disattenzione costata cara ai suoi. Nel finale Gomez sembra predicare nel deserto con una bella palla per Petagna che non aggancia, palla che poi arriva a Conti che la tocca con poca convinzione. 2 minuti di recupero accompagnano le squadre negli spogliatoi.
IMGAl 48′ Masiello reclama il rigore per una trattenuta subita nel tentativo di colpire di testa un pallone proveniente dalla bandierina, rigore che ci poteva stare. Al 67′ squillo di Duncan che serve Ragusa a tu per tu con Berisha, ma l’ex Cesena si fa prendere dalla fretta e calcia malamente fuori sprecando un’ottima occasione per il raddoppio. Al 69′ Conti è colto da crampi che lo costringono ad uscire, Gasperini lo cambia con Mounier, che sarebbe dovuto entrare per Cristante. Proprio Bryan Cristante, tre minuti dopo, firma il pareggio trasformando di testa uno splendido assist di Gomez da palla inattiva ed è 1-1 al 73′. Consigli evita la rimonta al 75′ deviando in angolo con una grande distensione una volée di Grassi, coi fotografi che ringraziano. Al 78′ Caldara si ritrova la palla tra i piedi, servita da Petagna in un’azione concitata, davanti a Consigli calcia in modo fiacco concedendo al portiere una parata più facile di quel che si aspettasse. Gomez viene ammonito all’82’ per fallo su Missiroli, era diffidato e salterà il match contro la Roma. All’89’ Petagna prolunga ottimamente di testa per Mounier, che in ottima posizione fallisce il primo controllo e Consigli si ritrova la palla tra le mani. Berardi si aggiunge a Gomez nella lista dei diffidati che salteranno il prossimo turno, dopo essersi preso un giallo per aver tirato in porta nonostante un fuorigioco segnalato diversi secondi prima.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha 6; Toloi 6, Caldara 4.5, Masiello 6; Conti 6 (70′ Mounier 5.5), Cristante 6.5, Freuler 6, Spinazzola 5.5 (46′ Grassi 6); Kurtic 5.5 (55′ D’Alessandro 6); Petagna 6.5, Gomez 7. All. Gasperini 6

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6.5; Adjapong 6, Cannavaro 6, Acerbi 6.5, Dell’Orco 6; Pellegrini 7, Sensi 6 (64′ Duncan 6), Missiroli 6; Berardi 5.5, Defrel 5.5 (36′ Politano 6), Ragusa 5.5 (80′ Peluso sv). All. Di Francesco 6

MARCATORI: 36′ Pellegrini (S), 73′ Cristante (A)

AMMONITI: Cristante (A), Petagna (A), Cannavaro (S), Gomez (A), Missiroli (S), Duncan (S), Berardi (S)

ESPULSI:

NOTE: Recupero 2′ pt, 5′ st

ARBITRO: Nicola Rizzoli (Bologna)

TOP 90ESIMO – Gomez: top per un primo tempo dove ha trascinato un’Atalanta decisamente poco lucida e tenendola in partita per la rimonta del secondo tempo, dove serve l’assist per l’1-1 di Cristante.

FLOP 90ESIMO – Caldara: giornata decisamente da dimenticare per il giovane difensore; l’errore sul gol del Sassuolo è da matita blu, nel secondo tempo si mangia un gol a tu per tu col portiere.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008