#AtalantaSampdoria, Giampaolo: “Vittoria pesante. Ce la giocheremo fino alla fine, non dobbiamo mollare”

Giampaolo

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel postpartita di Atalanta-Sampdoria, il tecnico dei blucerchiati Marco Giampaolo ha analizzato quella che è stata la prestazione della propria squadra, in grado di battere i bergamaschi con lo score finale di 2 reti ad 1.

L’allenatore ha affermato che la vittoria ottenuta è stata incredibile, arrivata nonostante le assenze, e molto pesante, visto che incide molto sulla corsa verso l’Europa League.

Successivamente, l’ex Empoli ha parlato dei passi falsi fatti in campionato, del Derby della Lanterna con i cugini del Genoa, della squadra e dell’annata fatta, dicendo che se la giocheranno fino alla fine senza mollare.

Ecco le parole di Giampaolo:

“Una vittoria incredibile, molto pesante. Un successo ottenuto con tante assenze. I miei giocatori hanno fatto una grande annata, meritano rispetto, abbiamo solo sbagliato nelle gare con Crotone e Inter. Abbiamo vinto con Capezzi e Andersen, senza Quagliarella, con due attaccanti contati. Ce la giocheremo fino alla fine, non dobbiamo mai mollare. Andersen? Si allena in silenzio da otto mesi, è cresciuto in modo esponenziale. Non l’ho fatto esordire all’ultima di campionato, ma in una partita pesante. Siamo una squadra seria che ha dato una risposta importante. Abbiamo giocato senza paura fino alla fine. Derby? Si tratta di una partita molto sentita, anche il Genoa ha vinto, ce la giocheremo”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI