Intervistato da Sky Sport al termine di Atalanta-Lione, l’attaccante degli orobici Alejandro Gomez ha analizzato quello che è stato il match disputato, e vinto, contro i francesi, che ha permesso agli uomini di Gasperini di vincere il girone E di Europa League.

El Papu ha affermato che la squadra sta vivendo un sogno e che non avrebbero mai immaginato di disputare una fase a gironi a livelli così alti e con risultati così positivi. Inoltre, l’argentino ha affermato che questo primato entra di diritto nella storia del club e che vogliono continuare a stupire il pubblico, sia italiano che europeo.

Ecco le parole di Gomez:
“Stiamo vivendo un sogno, non ci aspettavamo di fare un girone così con due squadre importanti come Lione ed Everton. Questo primo posto resterà nella storia. Contro l’Everton la cattiveria e la voglia di dimostrare quanto fatto l’anno prima è risultata fondamentale, vogliamo continuare a stupire il pubblico italiano ed europeo. Partita di sacrificio? Ogni tanto ci sta: Ilicic ed io abbiamo fatto avanti e indietro sulla fascia, ma l’importante è giocare bene”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008