#AtalantaInter, Cornelius: “Inter squadra tosta, ma dobbiamo vincere per l’Europa”

Andreas Cornelius, centravanti danese in forza all’Atalanta, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni del sito ufficiale della società orobica in vista dell’anticipo della trentaduesima giornata di Serie A, in cui i suoi affronteranno l’Inter in quel di Bergamo. Di seguito le parole del classe ’93 ex Copenhagen, che fin qui ha messo a referto 6 reti in 29 presenze tra campionato e coppe: “Contro l’Inter sarà una grande partita, guardavo in tv le loro gare. Nell’ultima partita abbiamo raccolto soltanto un punto, abbiamo bisogno di vincere per continuare a sperare nell’approdo in Europa League. Sarebbe fondamentale farlo oggi contro l’Inter, anche perché ci sono tante squadre che puntano ad andare in Europa e in queste ultime giornate i punti pesano tantissimo. Penso che abbiamo ottime possibilità di riuscire nel nostro intento, siamo una squadra con tante qualità e abbiamo tutte le carte in regola per farcela. Spero di segnare ancora, questa è una grande opportunità, anche per quanto riguarda il confronto con un giocatore del calibro di Icardi, per il suo modo di muoversi in area, per come sceglie bene il tempo per arrivare sul pallone. Dovrò vedermela con difensori come Skriniar e Miranda, del resto tutte le grandi squadra hanno ottimi difensori, ma in generale tutte le squadre in Italia sono molto organizzate dal punto di vista difensivo e non è facile segnare contro nessuno. Ho lavorato duramente per conoscere il calcio italiano e crescere sempre di più. La Serie A è un campionato molto complicato, ogni settimana il livello è altissimo. Il mio obiettivo è migliorare sempre, passo dopo passo.”

CONDIVIDI