Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia si gioca il primo turno infrasettimanale della Serie A Tim 2017/2018, nonchè quinta giornata, tra i padroni di casa dell’Atalanta e il Crotone.

I bergamaschi sono reduci dal pareggio contro il Chievo e hanno totalizzato solamente quattro punti fino ad ora. Gli ospiti però non vivono un momento migliore, con un solo punto conquistato e zero reti segnate.

La Dea parte forte e trova al 5′ il gol del vantaggio con Petagna che mette dentro dopo una grande azione di Ilicic. L’Atalanta è scatenata: al 25′ Gomez impegna severamente Cordaz che mette in corner, dal quale nasce il raddoppio firmato da Caldara di testa. Al 38′ Ilicic chiude il conto con un gol a dir poco straordinario. Nella ripresa il copione è sempre lo stesso: i padroni di casa macinano gioco e schiacciano letteralmente gli ospiti. Al 63′ Gomez trova il poker, servito splendidamente da Ilicic. Al 70′ il Crotone reagisce e trova il gol con Tumminello, ottimamente servito da Stoian. Al 74′ Pavlovic atterra in area Gomez e concede il penalty agli avversari che, un minuto dopo, viene trasformato dal Papu. I nerazzurri non si fermano e all’87’ Orsolini trova il gol, che però viene annullato per fuorigioco.

Atalanta-Crotone 5-1

Atalanta (3-4-3): Berisha 6; Toloi 6, Caldara 7, Masiello 6.5 (dal 76′ Bastoni 6); Hateboer 6.5, Freuler 6, Cristante 6.5, Gosens 6; Ilicic 8, Petagna 7.5 (dal 71′ Vido 6), Gomez 8 (dal 75′ Orsolini 6.5). All. Gasperini 7

A disposizione: De Roon, Gollini, Haas, Kurtic, Mancini, Melegoni, Palomino, Rossi.

Crotone (3-4-3): Cordaz 6; Ajeti 4.5, Ceccherini 4, Cabrera 4.5 (dal 71′ Budimir 5.5); Sampirisi 5, Barberis 5 (dal 58′ Kragl 5), Izco 4.5, Pavlovic 5; Rohden 5.5, Tumminello 6.5, Tonev s.v. (dal 9′ Stoian 6). All. Nicola 5

A disposizione: Crociata, Faraoni, Festa, Mandragora, Simic, Suljic, Simy, Trotta, Viscovo.

Marcatori: 5′ Petagna (ATA), 25′ Caldara (ATA), 38′ Ilicic (ATA), 63′ e 74′ (rig.) Gomez (ATA), 70′ Tumminello (CRO)

Ammonizioni: Ajeti

Espulsioni: 

Note: recuperi 1′ p.t. e 2′ s.t.

Top90esimo: la palma di migliore in campo sarebbe da consegnare a Gomez per la doppietta ma preferiamo premiare Josip Ilicic. Lo sloveno ha giocato una partita davvero incredibile condita da un gol strepitoso e due assist decisivi.

Flop90esimo: la difesa del Crotone fa acqua da tutte le parti. Il peggiore, per noi, è stato Ceccherini, colui che di solito dovrebbe dare la maggior sicurezza nel reparto difensivo.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI