Come da tradizione, consolidata ormai da 12 anni, l’Atalanta ha dato stamane il via alla ‘Camminata Nerazzurra’, passeggiata lungo i viali di Bergamo a partire dal noto ‘Sentierone’.

All’evento ha preso parte anche il presidente orobico, Antonio Percassi, che ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport:

“È un evento che si ripete tutti gli anni e che porta bene. Il mercato? Siamo all’inizio della campagna acquisti, è ancora troppo presto, manca un mese all’avvio del ritiro. Ma faremo il possibile per non indebolire la squadra”.

Il numero uno nerazzurro ha poi dettato la strategia per il mercato:

“Defrel è uno dei quattro giocatori che stiamo osservando, dalla difesa all’attacco. Ma siamo ancora a giugno, interverremo dove servirà. Ci sono giovani al rientro dai prestiti come Valzania e Pessina che sono interessanti, abbiamo un’estate per valutarli. Barrow ormai è una realtà, non gioca le Final Four Primavera solo perché è con la Nazionale del Gambia”.

Chiusura dedicata alla possibile esclusione del Milan dalle competizioni UEFA:

“Sportivamente l’accesso ai gironi se lo sono meritato loro. Per me fare i preliminari o qualche bella amichevole internazionale è la stessa cosa, perché voglio vedere la squadra giocare e anche vincere”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008