E’ stato effettuato questa mattina l’intervento chirurgico al corno anteriore del menisco esterno sinistro di Robin Gosens, calciatore di proprietà dell’Atalanta che si è infortunato nel match disputato contro il Cagliari ed è stato costretto ad andare sotto i ferri.

L’operazione è stata eseguita perfettamente ed il tutto è stato reso noto proprio dai bergamaschi tramite il loro sito ufficiale, dove, con un comunicato, sono stati resi noti tutti i dettagli riguardanti l’intervento stesso ed il percorso di riabilitazione.

Il difensore tedesco verrà dimesso nella giornata di domani, precisamente di mattina, e dalla prossima settimana inizierà a svolgere esercizi riabilitativi per tornare disponibile in vista del ritiro estivo.

Ecco, riportato di seguito, il comunicato dell’Atalanta:

“La Società comunica che in data odierna Robin Gosens, infortunatosi nel corso della partita contro il Cagliari, è stato sottoposto ad una meniscectomia selettiva ed alla regolarizzazione del corno anteriore del menisco esterno sinistro.
L’intervento è stato effettuato presso il Policlinico San Matteo dal professor Franco Benazzo.
L’atleta verrà dimesso nella mattinata di domani, venerdì 25 maggio, e dalla prossima settimana inizierà il percorso riabilitativo”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008