Josip Ilicic, trequartista sloveno dell’Atalanta, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in un’intervista ai microfoni del canale Youtube ufficiale della Serie A, soffermandosi sul progetto con la sua attuale squadra: “Perché ho scelto l’Atalanta? Per l’Europa League, purtroppo quest’anno la Fiorentina non disputerà le coppe europee.

Conoscevo bene il mister ed alcuni giocatori, è una piazza importante, c’è un bel progetto con tanti giovani. Io sono fra i più vecchi, mi trovo bene qui i nerazzurro. Io mi sento ancora giovane, ma ho tanta esperienza in serie A e posso dare qualche consiglio. Qui all’Atalanta ci sono giocatori bravi che stanno crescendo bene.

Mister Gasperini? Ci siamo incontrati a Palermo, mi è sempre piaciuto il suo modo di giocare. Il mio gol più bello? Una punizione contro la Juventus, ho parlato con Joaquin e gli ho chiesto di lasciarmi tirare perché ero sicuro che avrei segnato. Anche contro la Sampdoria, quando ero a Palermo, ho segnato un bel gol saltando 5 difensori”. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008