Atalanta, il punto sul mercato: Gomez resta, in bilico Castagne e Pasalic

La lunga sosta di questo mese di gennaio è un’occasione per tante squadre per riflettere sulle strategie di mercato da attuare, e sarà così anche per l’Atalanta, squadra che a fine stagione vorrà agguantare un posto in Europa.

Di conseguenza, porte più che sbarrate per un’ipotetica partenza per il capitano Papu Gomez, il quale resterà certamente a Bergamo almeno fino al prossimo mese di giugno, poi in estate si vedrà. Più dubbi per due calciatori che stanno vivendo una stagione piuttosto altalenante. Stiamo parlando di Timothy Castagne e Mario Pasalic, cercati da numerose squadre estere e non.

Per quanto concerne il difensore, su di lui ci sarebbero su tutte Lazio, Fiorentina, Celtic e Swansea, ma le offerte pervenute sarebbero state ritenute inferiori alle aspettative. Dunque, salvo importanti offerte, il giocatore non partirà.

Situazione simile ma non identica per Pasalic, arrivato in estate in prestito dal Chelsea: il croato vuole più spazio, ma Gasperini gli ha già parlato negandogli una partenza. A riportare è La Gazzetta dello Sport.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.