A parlare al Corriere dello Sport, in casa Atalanta, prima del match con la Roma, è stato il calciatore della Dea, Alberto Grassi.

Queste le sue parole in merito:“Ci stiamo preparando alla grande per questa partita, mancherà anche Gomez e dobbiamo fare di tutto per non far sentire la sua assenza”.

Su Papu Gomez squalificato per la prossima: “È un giocatore con qualità uniche e farne a meno non sarà facile, ma dobbiamo provarci perché sulla strada verso l’Europa League dobbiamo rubare più punti possibili all’avversario di turno”.

A fine stagione? “Non so cosa farò e dove sarò a fine stagione, qui ho la possibilità di scendere in campo spesso, stiamo migliorando tutti e abbiamo davanti la possibilità di disputare una competizione continentale”.

Differenze tra Reja e Gasperini? “Con Reja giocavamo con una mediana a tre, Gasperini ne usa due ma ultimamente mi sta impiegando tra le linee nella posizione di Kurtic che mi piace molto”.

Il gol al Pescara? “Essermi sbloccato con la squadra in cui sono cresciuto è stato il coronamento di un sogno, ho potuto esultare sotto la curva Nord come avevo visto fare tante volte al Tanque Denis”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008