Atalanta, Castagne: “Contro l’Everton è stata una serata fantastica”

Direttamente allo staff della comunicazione del club, l’esterno nerazzurro ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla sua esperienza con la maglia della Dea, dichiarazioni riportate sul sito del club.

Queste le parole del ragazzo:

Sono contento, ma ho voglia di fare anche di più. Io sono fatto così, non mi accontento mai. L’obiettivo è fare sempre meglio, trovare ancora più spazio e soprattutto ottenere risultati sempre migliori. Perché per prima cosa viene sempre la squadra. La sfida contro l’Everton? Una serata fantastica sotto tutti i punti di vista. Ho sentito tante emozioni, per la squadra, per il presidente, per i nostri tifosi. È incredibile quanti erano anche a Reggio Emilia. È stata una serata troppo bella, naturalmente anche per il risultato finale.

Sull’esordio: “Prima di giocare ero un po’ nervoso, sentivo l’importanza della partita. Ma quando hai l’appoggio di un pubblico del genere, passa tutto. Diventa più facile con dei tifosi così, che sostengono sempre la squadra. Le partite che ricordo con maggior piacere finora sono state le vittorie su Everton e Bologna: abbiamo giocato bene e concesso poco”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI